Regione Sardegna

BORSA DI STUDIO NAZIONALE

Ultima modifica 5 febbraio 2019

La Borsa di Studio Nazionale è istituita dal Ministero dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca (di seguito MIUR) ai sensi del D.Lgs. 63/2017.

Per poter accedere alla borsa è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

-  frequentare nell’A.S. 2018/2019 una scuola secondaria di secondo grado del sistema nazionale di istruzione;

-  avere un reddito ISEE non superiore a 14.650,00 euro.

Gli studenti devono presentare la domanda per la concessione della borsa al proprio Comune di residenza.

Il procedimento coinvolge i Comuni, la Regione e il MIUR:

-  i Comuni ricevono e istruiscono le domande presentate dagli studenti, approvano l’elenco degli studenti ammissibili e lo trasmettono alla Regione;

-  la Regione approva la graduatoria unica regionale degli studenti beneficiari, redatta in ordine crescente di reddito ISEE sulla base dei dati inviati dai Comuni, la invia al MIUR e comunica a ciascun Comune i nominativi dei propri studenti residenti beneficiari della borsa ai fini della notifica;

-  il MIUR verifica la corrispondenza dei dati anagrafici/scolastici degli studenti beneficiari nell’Anagrafe nazionale degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e, in caso di esito positivo, procede all’erogazione della borsa di studio, di importo pari a 200,00 euro, mediante bonifico domiciliato. I tempi di erogazione della borsa saranno definiti con successivi atti ministeriali.

https://www.regione.sardegna.it

 

 

 

Decreto MIUR n.686 del 26/10/2018

Allegato 45.00 KB formato pdf
Scarica

Determinazione RAS n.375 /16 del 23/01/2019

Allegato 400.00 KB formato pdf
Scarica

Informativa Privacy

Allegato 279.00 KB formato pdf
Scarica