Regione Sardegna

Welfare dello studente

Ultima modifica 1 aprile 2019

Ogni anno l'Amministrazione Comunale eroga contributi finanziari individuali sulla base delle risorse assegnate dalla Regione secondo i criteri stabiliti dalle norme statali e regionali al fine di favorire l’istruzione, attraverso misure di sostegno alle famiglie che si trovano in condizioni di difficoltà socio-economica e sono rivolte agli alunni residenti nel Comune di Terralba.

Per ogni tipologia di contributo viene preddisposto un apposito bando adeguatamente pubblicizzato attraverso affissione nelle strade cittadine e negli edifici scolastici. Coloro che intendono usufruire di questo servizio potranno recarsi presso l’Ufficio amministrativo dei Servizi Territoriali alla persona (primo piano, palazzo comunale) per ritirare l’apposito modulo di partecipazione al bando o scaricarlo dal sito del Comune

Tipologa di contributi:

- Bando per l’assegnazione dei contributi a titolo di rimborso delle SPESE DI VIAGGIO sostenute dagli studenti pendolari, residenti nel Comune di Terralba, che frequentano regolarmente un Istituto di Istruzione Secondaria di II° grado

- Bando per l'assegnazione di ASSEGNI DI STUDIO a favore di studenti capaci e meritevoli appartenenti a famiglie economicamente disagiate, frequentanti e iscritti a scuole secondarie di II grado, pubbliche o private, queste ultime purché abilitate a rilasciare titoli di studio riconosciuti dallo Stato, che sono stati promossi alla classe successiva senza debiti formativi

- CONTRIBUTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO:

   - Borsa di studio di cui alla legge regionale n. 5/2015, destinata agli studenti che hanno frequentato scuole pubbliche primarie, secondarie di primo e di secondo grado (ad esclusione dei beneficiari del “Voucher io Studio 2017”);

   - Fornitura gratuita o semi-gratuita dei libri di testo, di cui all’articolo 27 della L. n. 448/1998 (buono libri), in favore degli studenti che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado;

   - Borsa di studio nazionale di cui all’articolo 9, comma 4 del decreto legislativo n.63/2017 è rivolta agli studenti che frequentano le scuole secondarie di secondo grado.

Agevolazioni tariffarie rimborso titoli di viaggio annuali studenti anno scolastico/accademico 2018/2019 mensile studenti Gennaio-Febbraio 2019 (Legge Regionale n. 48 del 28.12.2018 (Legge di stabilità 2019) ed in particolare l’art. 5, comma 33)